Revolution Triathlon Internazionale di Roma: l’anteprima del percorso

Prosegue il conto alla rovescia verso il Revolution Triathlon Internazionale di Roma in programma al Porto Turistico di Roma da venerdì 25 a domenica 27 ottobre 2019. Ecco l’anteprima del percorso dell’evento clou del sabato: il Middle Distance. Un percorso velocissimo, una location da brividi. Un 70.3 (mezzo ironman) panoramico, suggestivo, unico nel suo genere. Un risultato raggiunto dopo quattro mesi di lavoro, studio e confronto con il Municipio X di Roma Capitale, con la Polizia Locale e con la Giunta Comunale.

IL PERCORSO NEL DETTAGLIO

Si parte dalla spiaggia centrale della marina, si esce dal porto e si nuota nelle acque antistanti fino al rientro per 1.9km. È il momento di indossare scarpette e caschetto e partire a tutta velocità per la frazione di bike. Velocissima, prima sul lungomare di Ostia, poi verso la via del Mare. Il tutto sviluppato su due giri che limiterà (se non le eliminerà del tutto) la possibilità del doppiaggio degli atleti. Uscendo dal Porto, gli atleti dovranno percorrere un primo tratto di collegamento di circa 8 km, sfilando sul lungomare di Ostia, per poi andare ad immettersi sulla via del Mare. All’altezza dell’incrocio con Ostia Antica inizia il circuito di andata e ritorno sulla via del Mare che porterà gli atleti in direzione del centro della città di Roma fino quasi a raggiungere l’intersezione con viale Marconi. È il punto del giro di boa per poi tornare e completare il primo dei due giri in programma all’incrocio di Ostia Antica. Al passaggio del secondo giro si va dritti fino al lungomare per rientrare direttamente nel Porto Turistico di Roma, dopo aver percorso 90 km circa. 
La via del Mare è un lungo rettilineo di quasi 20km tutto dritto con dislivelli minimi. Darà la possibilità agli atleti di scaricare tutti i watt e utilizzare le migliori aerodinamiche fatte di caschi, lenticolari e bici da crono iper tecnologiche. Una volta rientrati in zona cambio li aspetterà l’ultima frazione di corsa, con il pubblico pronto ad accogliere gli atleti e a spingerli per la mezza maratona che li separa dal traguardo. Cambio di scarpe, via il caschetto e subito di corsa tra le “chele del granchio” delle banchine e di nuovo sul lungomare. Un circuito di 7km da ripetere tre volte, tutto completamente pianeggiante e sviluppato nella maggior parte all’interno del Porto Turistico di Roma, con un passaggio esterno sulla ciclabile che costeggia il mare. Il tutto a favore anche degli spettatori che potranno vedere gli atleti transitare ad ogni passaggio ed incitarli fino al passaggio sulla Finish Line! Conclusa la gara, le premiazioni si vestiranno a festa, con un Party che farà divertire tutti atleti, staff ed accompagnatori.